Archivio per la Categoria ‘Redditi Diversi’

Compensi incassati dopo la chiusura della P.IVA: come indicarli in dichiarazione

3 Settembre 2020 in Rassegna Stampa
Fonte: Fisco e Tasse

I compensi incassati dopo la chiusura della P.IVA vanno computati come redditi diversi e indicati nel quadro RL

Cessione di fabbricato da demolire: la plusvalenza rientra nei redditi diversi

26 Agosto 2020 in Normativa

Chiarimenti in merito al corretto trattamento fiscale delle plusvalenze derivanti dalla cessione di fabbricati “da demolire”; Circolare dell’Agenzia del 29.07.2020 n. 23

I fabbricati da demolire ceduti non sono tassati come plusvalenze

14 Agosto 2020 in Rassegna Stampa
Fonte: Agenzia delle Entrate

Nel caso di fabbricati da demolire la cessione non è considerata da tassare come reddito diverso

L’indennizzo FIR -Fondo Indennizzo Risparmiatori – non è soggetto a tassazione

23 Aprile 2020 in Rassegna Stampa
Fonte: Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate chiarisce la natura risarcitoria delle somme percepite dal Fondo indennizzo risparmiatori e il trattamento fiscale

Cessione del diritto di superficie: trattamento fiscale dei corrispettivi

23 Aprile 2018 in Normativa

Alla cessione di diritti reali di superficie, in quanto diritti reali di godimento, deve essere applicata la normativa prevista per le cessioni a titolo oneroso, i chiarimenti dell’Agenzia

Trading online: perdite detraibili in dichiarazione dei redditi

5 Settembre 2016 in Rassegna Stampa
Fonte: Fisco e Tasse

Nella Risoluzione n. 71/E 2016 dell’Agenzia delle Entrate è stato chiarito che le perdite subite con investimenti sul mercato FOREX e in Opzioni binarie, sono detraibili dal contribuente nella dichiarazione dei redditi.

Redditi di natura finanziaria: il sostituto d’imposta dipende dal regime fiscale

17 Febbraio 2015 in Rassegna Stampa
Fonte: Fisco Oggi

L’individuazione del sostituto d’imposta che deve applicare le ritenute sui redditi di natura finanziaria dipende dai differenti schemi operativi che vengono adottati

Vendita di contratto preliminare: plusvalenza tassabile

20 Gennaio 2015 in Rassegna Stampa
Fonte: Fisco Oggi

La differenza tra l’importo ricevuto per la cessione del compromesso e quanto versato a titolo di caparra in sede di preliminare costituisce reddito diverso

Redditi diversi di natura finanziaria: acconto al netto dell’affrancamento

12 Dicembre 2014 in Rassegna Stampa
Fonte: Fisco Oggi

L’intermediario finanziario, nel calcolo dell’acconto dell’imposta sostitutiva da versare entro il 16 dicembre sui redditi diversi di natura finanziaria, non deve considerare l’imposta pagata per affrancare i valori al 30 giugno 2014

Redditi diversi di natura finanziaria: calcolo dell’acconto d’imposta sostitutiva

12 Dicembre 2014 in Normativa

Chiarimenti in merito alle modalità di calcolo dell’acconto dell’imposta sostitutiva sui redditi diversi di natura finanziaria in regime del risparmio amministrato per l’anno 2015, da versare entro il 16 dicembre 2014; Risoluzione dell’Agenzia delle Entrate del 10.12.2014 n. 109

Studio D'Orazio Commercialista - Rag. Nicola D'Orazio - Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 00789900297