DIRITTO » Societa', Enti e Professionisti » Cooperative e Consorzi

Coop di lavoratori, aiuti finanziari per favorire l’occupazione

9 Gennaio 2015 in Rassegna Stampa
Fonte: Il Sole 24 Ore
E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 2 del 3 gennaio 2015 il decreto dello Sviluppo economico del 4 dicembre 2014, che stabilisce aiuti finanziari per favorire la nascita e lo sviluppo di società cooperative costituite in misura prevalente da lavoratori provenienti da aziende in crisi, ovvero di società cooperative che gestiscono aziende confiscate alla criminalità organizzata. Ciò al fine di favorire la crescita dei livelli occupazionali. I finanziamenti sono della durata massima di 10 anni, compreso l’eventuale preammortamento. Il rimborso del finanziamento deve avvenire in rate costanti semestrali posticipate, con un tasso di interesse pari al 20% del tasso di riferimento Ue, ma non inferiore allo 0,8%. Le spese ammissibili sono costituite dagli attivi materiali ed immateriali. Per l’agevolazione al di fuori del de minimis è necessario che i beni ammortizzabili siano nuovi.
 

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio D'Orazio Commercialista - Rag. Nicola D'Orazio - Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 00789900297