CONTABILITÀ » Strumenti » Fatturazione elettronica

Lotteria degli scontrini: pronte le istruzioni dell’Agenzia

4 Novembre 2019 in Normativa

Pronte le istruzioni per la memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi validi ai fini della lotteria, l'Agenzia delle Entrate pubblica il Provvedimento del 31 ottobre 2019 n. 739122 con le specifiche tecniche.

Entro il 31 dicembre 2019 tutti i modelli dei Registratori Telematici e la procedura web dovranno essere configurati al fine di consentire, a partire dal 1° gennaio 2020, la trasmissione dei dati necessari all’attuazione della lotteria di cui all’articolo 1, commi da 540 a 544, della legge 11 dicembre 2016, n. 232.

In particolare, tutti i modelli dei Registratori Telematici e la procedura web, messa a disposizione in area riservata del sito internet dell’Agenzia delle Entrate, dovranno essere configurati per consentire, anche mediante lettura ottica, l’acquisizione di un codice lotteria, facoltativamente rilasciato dal cliente al momento della memorizzazione dei dati dell’operazione commerciale che coincide con il momento di effettuazione dell’operazione.

I documenti commerciali da trasmettere sono esclusivamente quelli che partecipano alla lotteria, considerato che per concorrere all’estrazione è necessario che i consumatori, al momento dell’acquisto, comunichino il proprio codice lotteria all’esercente (il codice può essere generato dal consumatore finale stesso sul “portale della lotteria”) con la finalità di partecipare alla lotteria: in tal modo, viene anche espressa, da parte del cliente, la volontà alla partecipazione al concorso.

Ricordiamo che fino al 30 giugno 2020, i Registratori Telematici (RT), utilizzati dai soggetti tenuti all’invio dei dati al sistema Tessera Sanitaria (TS), non possono trasmettere i dati necessari all’attuazione della lotteria.

Allegati:

Studio D'Orazio Commercialista - Rag. Nicola D'Orazio - Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 00789900297